Napoli-Salisburgo, Meret: “Buona partita, sono contento della mia prestazione. Futuro? La Nazionale…”

Napoli-Salisburgo, Meret: “Buona partita, sono contento della mia prestazione. Futuro? La Nazionale…”

Il portiere degli azzurri ha parlato al termine della sfida contro gli austriaci

Trionfo assoluto del Napoli.

In occasione dell’andata degli ottavi di Champions League, gli azzurri hanno ospitato il Salisburgo tra le mura dello stadio San Paolo, alla ricerca di una vittoria fondamentale per ottenere un vantaggio in vista della gara di ritorno: grazie ad una splendida prestazione, gli uomini di Carlo Ancelotti si sono imposti con il risultato di 3 a 0 con i gol di Arkadiusz Milik e Fabian Ruiz e l’autorete di Jérôme Onguéné.

Al termine del match il portiere dei partenopei, Alex Meret, è intervenuto ai microfoni di Sky Sport, rilasciando le seguenti dichiarazioni: “E’ stata una buona partita, siamo stati bravi soprattutto nel primo tempo a indirizzarla fin da subito dalla nostra parte. Nella ripresa abbiamo rischiato un po’ troppo, la cosa importante però era quella di non prendere gol e ci siamo riusciti. Abbiamo tenuto fino all’ultimo lottando, sono contento della mia prestazione e anche di quella della squadra. Sono felice per quello che ho dimostrato questa sera, mi è dispiaciuto lasciare i miei compagni in 10 nella gara contro la Juventus e quindi per me oggi era importante far vedere quello che so fare. Bisogna sempre pensare al futuro e quindi ho cancellato subito la gara contro i bianconeri. Futuro? Ho sempre detto che bisogna lavorare, se dovesse arrivare una chiamata della Nazionale ne sarei davvero orgoglioso“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy