Muriel: “Prima del Palermo Guidolin mi ha detto…”

Muriel: “Prima del Palermo Guidolin mi ha detto…”

“Io e Di Natale dobbiamo sfruttare il contropiede. Sapevamo che i giocatori del Palermo si sarebbero spinti in avanti per cercare la vittoria e dovevamo stare tranquilli per mettere la zampata.

Commenta per primo!

“Io e Di Natale dobbiamo sfruttare il contropiede. Sapevamo che i giocatori del Palermo si sarebbero spinti in avanti per cercare la vittoria e dovevamo stare tranquilli per mettere la zampata vincente”. Queste le parole di Luis Muriel a “UdineseChannel”. L’attaccante colombiano, autore del gol del definitivo 2-3 che ha permesso ai friulani di sbancare il “Renzo Barbera”, ha parlato di come aveva preparato il match il tecnico Guidolin. “Ci aspettavamo un pubblico così, ma abbiamo la maturità per giocare questa partita anche se siamo giovani. Adesso abbiamo l’Europa in mano – ha proseguito Muriel, come riporta “Udineseblog.it” -, non dobbiamo lasciarla andare. Prima della partita, in albergo, il mister mi ha detto che avrei giocato con Totò e mi ha detto di andargli sempre incontro. Io hon cercato di farlo e grazie a Dio sono anche riuscito a segnare.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy