MONDIALI: Brasile-Olanda Ok, stasera la Spagna

MONDIALI: Brasile-Olanda Ok, stasera la Spagna

Si cominciano a delineare i quarti di finale della cometizione mondiale che si sta svolgendo in Sudafrica, rassegna sfortunata per i colori azzurri della nostra nazionale, allenata da Marcello Lippi..

Commenta per primo!

Si cominciano a delineare i quarti di finale della cometizione mondiale che si sta svolgendo in Sudafrica, rassegna sfortunata per i colori azzurri della nostra nazionale, allenata da Marcello Lippi. Nella giornata di ieri, sono scesi in campo due delle grandi favorite per la vittoria finale, ovvero lOlanda di Sneijder e il Brasile di Kakà. Gli orange hanno affrontato i giustizieri dellItalia, ovvero la Slovacchia del bomber Vittek. Gara non facile per la squadra del CT Van Marwijk, che è passata in vantaggio al 18° minuto con un gran sinistro del ritrovato Robben, nuovamente in campo dal primo minuto dopo il fastidio al polpaccio che lo ha tenuto fuori per tutta la fase a gironi. Dopo aver sprecato numerose occasioni da rete, è dellinterista Sneijder la rete che ha chiuso definitvamente il match, a 10 minuti dalla fine del secondo tempo: lattaccante del Liverpool Kuyt ha sfruttato unuscita a vuoto del portiere slovacco Mucha, ed ha appoggiato al centro per Sneijder, che a porta sguarnita ha avuto vita facile a depositare il pallone in rete. Al 94° minuto, rete su rigore della Slovacchia, che è riuscita a rendere meno amaro il passivo: dal dischetto si è presentato Vittek, che ha spiazzato Stekelenburg per l1 a 2 finale. In serata, vittoria di forza da parte del Brasile di Dunga, che ha preferito non rischiare Elano, inserendo dal primo minuto Ramires. A sbloccare le marcature ci ha pensato il romanista Juan, sugli sviluppi di un calcio dangolo. Raddoppi firmato da Luis Fabiano su assist di Kakà, e terzo gol ad opera di Robinho, splendidamente assistito da Ramires. Questo pomeriggio, invece, scenderanno in campo, alle ore 16:00, Paraguay e Giappone: chi vincerà, entrerà nella storia della propria nazionale. In serata, big match tra Spagna e Portogallo, con Villa pronto a sfidare Cristiano Ronaldo.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy