Mesbah: “Palermo? Fa piacere, ma non ci penso…”

Mesbah: “Palermo? Fa piacere, ma non ci penso…”

L’esterno Djamel Mesbah, ospite della trasmissione “(E’ sempre) calciomercato” in onda su Sky, è tornato a parlare della sua situazione al Milan e degli scenari di mercato che hanno.

Commenta per primo!

L’esterno Djamel Mesbah, ospite della trasmissione “(E’ sempre) calciomercato” in onda su Sky, è tornato a parlare della sua situazione al Milan e degli scenari di mercato che hanno legato il suo nome al Palermo nei mesi scorsi: “Non mi sento ancora un titolare, ma mi manca poter dimostare di valere il Milan. Qualcuno ha detto che ho litigato con Allegri, ma – ha detto l’algerino ex Lecce – per me è impossibile litigare con un allenatore. C’è stata solo una cosa normale, una discussione tra allenatore e giocatore. Poi, durante il mercato ci sono state società interessate e mi ha fatto piacere, ma volevo rimanere perché ho un contratto di quattro anni ed ero arrivato da poco. Se il Palermo mi rivuole? Adesso non ci penso, voglio dare il massimo per il Milan.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy