MERCATO: Raggi verso il Bologna, i dettagli

MERCATO: Raggi verso il Bologna, i dettagli

Che il futuro di Andrea Raggi non sarebbe stato al Palermo era già chiaro dal giorno in cui il tecnico rosanero Stefano Pioli ha diramato i convocati per il ritiro estivo di Malles. Il.

Commenta per primo!

Che il futuro di Andrea Raggi non sarebbe stato al Palermo era già chiaro dal giorno in cui il tecnico rosanero Stefano Pioli ha diramato i convocati per il ritiro estivo di Malles. Il difensore, rientrato dal prestito al Bari, non rientra nei piani del tecnico emiliano ed è alla ricerca di una sistemazione. Nei giorni scorsi si era parlato della possibilità di una rescissione del contratto con i rosanero, ma oggi “Il Resto del Carlino” parla di un accordo lampo che sarebbe stato raggiunto dalla dirigenza del Bologna con quella di Viale del Fante per il trasferimento di Raggi ai felsinei. La pratica per la risoluzione del contratto del difensore 27enne avrebbe richiesto tempo e così il direttore generale Roberto Zanzi e il vice-presidente Maurizio Setti si sarebbero rivolti direttamente al Palermo per trovare un accordo rapidamente: non si tratterà, continua “Il Resto del Carlino”, di unoperazione a costo zero, ma la valutazione di Raggi, che il Palermo aveva acquistato tre anni fa dallEmpoli per 7 milioni di euro, sarà molto bassa. Inoltre, il difensore dovrebbe ricevere una buonuscita dal Palermo. Raggi dovrebbe sostenere già nella giornata di oggi le visite mediche a Bologna e domani dovrebbe aggregarsi al ritiro dei rossoblù a Sestola, mentre la firma del contratto (si parla di un triennale) è prevista nei primi giorni della prossima settimana. Per il difensore spezzino si tratterebbe di un ritorno, dato che a Bologna ha già giocato nella stagione 2009/2010, collezionando 31 presenze e un gol.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy