MERCATO: NELLA NOTTE FATTA PER SPERDUTI

MERCATO: NELLA NOTTE FATTA PER SPERDUTI

Lo aveva detto Pietro Lo Monaco che durante il calciomercato non si dorme mai. In effetti proprio in queste ore notturne è arrivato lok definitivo da parte del Club Atlético Newells Old.

Commenta per primo!

Lo aveva detto Pietro Lo Monaco che durante il calciomercato non si dorme mai. In effetti proprio in queste ore notturne è arrivato lok definitivo da parte del Club Atlético Newells Old Boys per la cessione di Mauricio Sperduti. Largentino tra poco più di due settimane festeggerà il suo 27mo compleanno ed è ormai pressoché certo che spegnerà le candeline nel vecchio continente. La trattativa era stata già definita a grandi linee qualche giorno fa, tanto che Lo Monaco venerdì si era sbilanciato presentando Formica e Sorrentino, parlando di un affare per cui “mancava ancora qualcosa, ma si sarebbe risolto in settimana”. Secondo indiscrezioni raccolte da Mediagol.it le ultime divergenze da appianare erano relative al compenso spettante al club argentino. Dai 400mila euro chiesti inizialmente si è passati a soli 250mila netti (330mila lordi) e proprio per questultima cifra cera un accordo di massima. Nonostante ciò, come avevamo già anticipato nella giornata di sabato ballavano alcune percentuali. Alla fine il Newells ha accettato di far partire il ragazzo per la cifra concordata, 250mila euro, ma ha ottenuto una clausola sulla futura cessione del calciatore. Laccordo siglato nella notte prevede che, nel caso in cui il Palermo dovesse vendere Sperduti, il 10% della somma eccedente i 3 milioni spetterà al Newells Old Boys. Gli argentini hanno riflettuto molto prima di accettare e, fino a poche ore fa sembrava addirittura che laccordo rischiasse di dover essere nuovamente ridiscusso, ma nella notte italiana è arrivato lok definitivo. Il giocatore sarà in Italia col suo procuratore, Juan Cruz Oller, tra domani e dopodomani e sarà lui una delle nuove armi a disposizione di Gasperini per rincorrere lobiettivo salvezza.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy