Mbakogu: “Felice di essere al Krylya Sovetov. Mi volevano anche in A”

Le dichiarazioni del centravanti ex Carpi, trasferitosi nella Russian Premier League.

Commenta per primo!

Jerry Mbakogu parla da nuovo giocatore del Krylya Sovetov.

L’ex centravanti del Carpi ha deciso di ricominciare dalla Russian Premier League dopo la sfortunata parentesi vissuta nella massima serie con la maglia biancorossa.

“Sono felice di essere arrivato in Russia. E’ stata una trattativa lunga e complessa: non conoscevo squadra e città, e quindi mi sono preso un po’ di tempo per prenderne le misure. Non è stato facile lasciare l’Italia dopo 12 anni – evidenziano i colleghi di Carpicalcionews -, un plauso va ai dirigenti del Krylya Sovetov, bravi a convincermi ad accasarmi qui. Ho sempre pensato di fare una esperienza all’estero prima o poi. Su di me vi erano anche compagini italiane, belghe, tedesche ed olandesi, tuttavia, come detto prima, il club del Samara è stato quello che mi ha pressato con più insistenza”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy