Mangone: “Di Chiara no come Balza o Cassani ma..”

Mangone: “Di Chiara no come Balza o Cassani ma..”

Il Palermo continua a pensare anche alla nuova Primavera e questa sera ha perfezionato lingaggio del secondo calciatore. Si tratta di Gianluca Di Chiara, esterno sinistro classe 93 proveniente dalla.

Commenta per primo!

Il Palermo continua a pensare anche alla nuova Primavera e questa sera ha perfezionato lingaggio del secondo calciatore. Si tratta di Gianluca Di Chiara, esterno sinistro classe 93 proveniente dalla Reggiana. Per conoscere meglio il nuovo volto rosanero, la redazione di Mediagol.it ha intervistato il suo tecnico Amedeo Mangone. “Il ragazzo ha fatto questanno la spola tra la Berretti e la nostra prima squadra. Complessivamente ha disputato un buon campionato. E un giocatore che ha un buon fisico e una buona corsa, oltre ad un ottimo piede. Può migliorare tantissimo sotto il profilo tecnico, tattico e mentale ma è giovane e ha tutto il tempo per farlo, avendo grandi margini di miglioramento. Sinceramente intravedo in lui buone prospettive per il futuro – ha spiegato il mister ai microfoni di Mediagol.it – Se mi sento di paragonarlo a qualcuno che ricorda? Assolutamente no. Non mi viene in mente nessuno e poi è troppo giovane per dargli responsabilità così impegnative, come quelle di assomigliare a qualche calciatore già importante. Chi ricorda di più tra Cassani e Balzaretti? Di sicuro può imparare molto da entrambi, che sono due calciatori già affermati e non per caso sono i terzini della Nazionale”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy