Mangia:”Che ricordi con l’Inter!Palermo vince se..”

Mangia:”Che ricordi con l’Inter!Palermo vince se..”

“La partita di domenica tra Palermo e Inter evoca in me dolci ricordi, considerato che proprio nel match della passata stagione feci il mio debutto su una panchina di una squadra di serie A. Ho negli.

Commenta per primo!

“La partita di domenica tra Palermo e Inter evoca in me dolci ricordi, considerato che proprio nel match della passata stagione feci il mio debutto su una panchina di una squadra di serie A. Ho negli occhi quell’incontro giocato alla grande dai ragazzi, con l’atteggiamento che vorrei sempre vedere nelle mie squadre. Una partita contraddistinta da ritmi alti, sacrificio e tanta aggressività che ci permise di centrare un risultato importante. Un vero e proprio spot del calcio”. Il commissario tecnico della Nazionale Under 21 Devis Mangia, intervistato da “Palermonews.it”, ha parlato della sfida tra rosanero e nerazzurri, da cui passano molte delle speranze salvezza della società di Viale del Fante. “Sicuramente sarà una partita molto diversa rispetto a quella della passata stagione al Barbera, sia per quel che riguarda il momento del campionato sia per la condizione fisica delle due squadre. Il Palermo è mosso da grandi motivazioni – ha spiegato Mangia, che ha allenato i rosa dal 31 agosto al 19 dicembre 2011 – e questo aspetto gli consente di giocarsela assolutamente alla pari. In più il modo di giocare dei rosanero. in grado di mantenere per buona parte delle partite ritmi alti, potrebbe essere la chiave di volta, con l’Inter che ha dimostrato di andare in sofferenza quando il proprio avversario aumenta l’intensità del suo gioco”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy