MANGIA: “Zahavi? In Israele giocava largo, lui..”

MANGIA: “Zahavi? In Israele giocava largo, lui..”

Nel corso della conferenza stampa alla vigilia di Palermo-Cagliari, il tecnico rosanero Devis Mangia ha parlato anche di Eran Zahavi, arrivato come erede designato di Pastore ma che sta faticando a.

Commenta per primo!

Nel corso della conferenza stampa alla vigilia di Palermo-Cagliari, il tecnico rosanero Devis Mangia ha parlato anche di Eran Zahavi, arrivato come erede designato di Pastore ma che sta faticando a trovare spazio in queste prime uscite nel 4-4-2 attuato dal giovane allenatore. “Zahavi può fare il lavoro che chiedo sugli esterni, mi ha detto lui stesso che in Israele giocava sullesterno del 4-4-2, non ho avuto nemmeno bisogno di chiederglielo perché me lo ha fatto presente lui, poi chiunque per me se ha qualità può giocare in quella posizione, poi deve darmi alla quantità e penso che lui abbia nelle sue corde di darmi entrambe le cose”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy