Magistrelli: “PALERMO 74 COME IL BARÇA”

Magistrelli: “PALERMO 74 COME IL BARÇA”

Lex attaccante del Palermo Sergio Magistrelli, autore del gol del momentaneo vantaggio nella finale del 1974 persa dai rosanero contro il Bologna, è stato intervistato da “La Gazzetta dello.

Commenta per primo!

Lex attaccante del Palermo Sergio Magistrelli, autore del gol del momentaneo vantaggio nella finale del 1974 persa dai rosanero contro il Bologna, è stato intervistato da “La Gazzetta dello Sport” e ha parlato di quella partita sfortunata. “Ci hanno rubato la coppa Italia, il rigore a tempo scaduto era inesistente. Ma noi ci abbiamo messo del nostro, ci siamo mangiati qualche gol. Loccasione più clamorosa lho avuta nel 2e#730; tempo quando avevo intercettato un passaggio di un difensore del Bologna, scartato Buso e invece di tirare, mi sono allargato, ho fatto un pallonetto consentendo a Cresci di salvare sulla linea”. Magistrelli ha poi parlato della sua avventura in rosanero. “Per me fu una stagione di alti e bassi, il momento migliore fu la finale di coppa Italia. Giocavamo bene, eccome se giocavamo bene. Nel nostro piccolo facevamo un gran calcio. Quando vedo giocare il Barcellona, facendo le debite proporzioni, mi ricordo del nostro Palermo. Certo, noi eravamo in B, loro hanno fenomeni inarrivabili, ma lidea di gioco è simile”. Una battuta anche sulla finale del 29 maggio, tra due squadre in cui ha militato (tre stagioni al Palermo, una allInter prima di approdare in rosanero). “Per chi tifo? Per il Palermo, senza esitazioni”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy