LE PAGELLE DI MEDIAGOL.IT PALERMO-TORINO 0-0

LE PAGELLE DI MEDIAGOL.IT PALERMO-TORINO 0-0

UJKANI 6,5 – Fa da spettatore per quasi un tempo, ma poi diventa risolutivo su Bianchi e Meggiorini. Buono anche un suo intervento nel finale su tiro dalla distanza di Masiello. MUNOZ 6,5.

Commenta per primo!

UJKANI 6,5 – Fa da spettatore per quasi un tempo, ma poi diventa risolutivo su Bianchi e Meggiorini. Buono anche un suo intervento nel finale su tiro dalla distanza di Masiello. MUNOZ 6,5 – Buonissima prestazione del centrale argentino, che di testa le prende tutte e in qualche occasione esce fuori con autorità palla al piede. Sfiora la rete con un colpo di testa troppo centrale da buona posizione. DONATI 6,5 – Anima tattica dei suoi, gioca al centro della difesa, fa ripartire l’azione e si spinge in avanti alla ricerca del tiro. Un paio di amnesie, ma nel complesso un buon match. VON BERGEN 6 – Partita senza sbavatura. Bravo in copertura, non viene quasi mai sollecitato dalle sue parti. MORGANELLA 6 – Alterna, come tutti i suoi compagni, un primo tempo arrembante ad una ripresa timida. E’ bravissimo Gillet su un suo tiro ravvicinato in chiusura di prima frazione di gara. BARRETO 6,5 – Forse la sua migliore gara stagionale. Pressa, lotta, si propone in avanti al tiro con buona pericolosità. KURTIC 6 – Prova spesso il suo miglior colpo, la battuta dalla distanza, e un paio di volte va vicino al bersaglio grosso. Così così in fase di impostazione. GARCIA 6 – Ha un brutto cliente, Cerci, e lo contiene con buon piglio. Più attento in retroguardia che in fase di spinta, salva anche un gol quasi fatto. GIORGI 6 – Va vicino alla sua terza rete consecutiva; partita di sostanza e di corsa con risultati discreti. ILICIC 5 – Poco presente nella manovra, ha il torto di sbagliare due comodissime palle gol in modo piuttosto maldestro. Il gol, adesso, sta forse diventando il suo tabù. DYBALA 6 – Al suo esordio da titolare ci mette qualche minuto per calarsi nel clima della serie A, ma poi lo fa evidenziando qualche buon numero, un paio di spunti interessanti. Si muove bene, ma appare ancora acerbo. PISANO 5,5 – In un ruolo non suo fa fatica da subito. In difficoltà sia dietro che in propulsione offensiva, dove non può crossare con un piede che gli serve solo per camminare. MICCOLI 6 – Cerca di scardinare il fortino di Gillet con un paio di spunti degni di lui in versione assist man, non trova mai l’opportunità di battere a rete. BRIENZA 6 – Mobilità e qualità, e un assist di grande intuito e pregevolezza tecnica che Ilicic non sfutta. GASPERINI 6 – Il primo tempo conferma tutti i progressi che il suo Palermo aveva lasciato intravedere nelle scorse settimane. Se i suoi non vanno al riposo in vantaggio di almeno due reti il merito è tutto del portiere granata. Nella ripresa qualcosa smette di funzionare, le sortite offensive diventano più casuali e caotiche. Oggi, forse, sarebbe servito lì davanti un attaccante con le caratteristiche di Budan. A cura di Fabio Corrao

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy