Lavezzi: “La Cina? Una scelta economica. Qui per aiutare la mia famiglia”

Lavezzi: “La Cina? Una scelta economica. Qui per aiutare la mia famiglia”

Il Pocho si racconta ai microfoni de L’Equipe, tra la scelta di emigrare in Cina e la vittoria del campionato da parte del PSG.

8 commenti

“Se il titolo del Paris Saint-Germain è in parte anche mio? Non saprei come rispondere, ho appena lasciato la Francia”. Esordisce così Ezequiel Lavezzi, nella sua intervista a L’Equipe. Tanti i temi toccati dal Pocho, che ha svelato i retroscena legati alla scelta di lasciare l’Europa per tentare l’avventura cinese, all’Hebei Fortune. “Sono felice per i miei compagni. Hanno indubbiamente meritato la conquista del titolo, guadagnandoselo con il lavoro. Se mi tengo in contatto con loro? Certo. Parliamo molto su Whatsapp, dove abbiamo aperto un gruppo di discussione. Credo di aver lasciato una traccia importante nello spogliatoio parigino – ammette l’argentino -. Perché la Cina? Semplice, è stata una scelta prettamente economica. La mia idea era quella di restare in Europa, tuttavia l’offerta prospettatami dalla dirigenza dell’Hebei mi ha spinto ad accettare la loro proposta. Quello del calciatore è senza dubbio un mestiere gratificante, in quanto mi ha permesso di aiutare in maniera importante la mia famiglia”.

8 commenti

8 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. Lorenzo Conti - 1 anno fa

    famiglia numerosissimissima…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Yadian Balart - 1 anno fa

    Poverino no arriba a fine mese

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Elio Munì - 1 anno fa

    Forse intendeva: la sua famiglia fino alla settima generazione!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Fiori Di Lillà - 1 anno fa

    un altro poveretto come a barreto…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Rosario De Luca - 1 anno fa

    Certo con lo stipendio Parigino era difficile aiutare la famiglia ora invece riesce ad arrivare a fine mese…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Manfredi Maniscalco - 1 anno fa

    u picciriddu

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. Grande pochooo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. Silvio Figura - 1 anno fa

    un altro schiaffo alla povertà e a chi si spacca la schiena per 1000 euro al mese pagati con settimane di ritardo…

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy