Ibrahimovic: “Mi sto stancando del calcio”

Ibrahimovic: “Mi sto stancando del calcio”

“Il calcio non mi brucia più dentro come una volta. Quando ero giovane, il calcio era tutto e ogni cosa ruotava intorno a esso. Mi sento stanco non mi vedrete correre coi capelli grigi”..

Commenta per primo!

“Il calcio non mi brucia più dentro come una volta. Quando ero giovane, il calcio era tutto e ogni cosa ruotava intorno a esso. Mi sento stanco non mi vedrete correre coi capelli grigi”. L’attaccante del Milan Zlatan Ibrahimovic non usa mezze parole dal ritiro della nazionale svedese per parlare del suo rapporto con il rettangolo verde. Dichiarazioni che sicuramente faranno rabbrividire i tifosi rossoneri, ben consapevoli dell’importanza dell’attaccante svedese per la squadra di Allegri. “Prima il calcio era tutto per me. Non pensavo ad altro e certe volte non andavo nemmeno a scuola per giocare. Adesso non è più così – ha proseguito Ibrahimovic, come riporta “SportMediaset” – , mi interessano altre cose e per giocare a pallone in giardino con i miei figli mi sforzo tantissimo e tocca alla babysitter giocare con loro. Non credo che vogliano fare i calciatori da grandi, forse il piccolo che è molto aggressivo e assomiglia al padre”. Ibra ha però voluto tranquillizzare i suoi fan, allontanando le voci di un addio prossimo al calcio giocato. “No, non mi ritirerò a breve, giocherò ancora per un po’. Con l’età bisogna curarsi di più. Quando ero giovane se sentivo dolore o problemi riuscivo comunque a calciare in porta da 40 metri. Ora non funziona così, adesso devo riscaldarmi per bene e fare tutto il resto prima di calciare. Sto invecchiando. Non sto scherzando sulla mia situazione – ha voluto precisare lo svedese – e mi dispiace parlarne così spesso. Mi dispiace dirlo, ma non ho la stessa grinta che avevo prima e mi divertivo di più alcuni anni fa. Oggi è diventato tutto routine anche se mi diverto ancora, godo ancora ma non mi vedrete in campo con i capelli bianchi e giocare fino a rovinarmi, voglio ritirarmi quando sarò ancora al top. Non è detto che ci riesca ma è questo il mio obiettivo”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy