Heurtaux: “Il rigore per il Palermo non cera”

Heurtaux: “Il rigore per il Palermo non cera”

Il difensore dellUdinese Thomas Heurtaux, autore del fallo da rigore che ha permesso al Palermo di pareggiare momentaneamente i conti nella sfida di ieri sera al “Renzo Barbera”, ha espresso ai.

Commenta per primo!

Il difensore dellUdinese Thomas Heurtaux, autore del fallo da rigore che ha permesso al Palermo di pareggiare momentaneamente i conti nella sfida di ieri sera al “Renzo Barbera”, ha espresso ai microfoni di “UdineseChannel” tutta la sua contrarietà per la decisione dellarbitro Giannoccaro di assegnare il penalty realizzato da Miccoli. “Non era rigore, tutti mi hanno detto che non lo era. E dura perché per me era una partita delicata, da titolare. Sono contento per la sesta vittoria consecutiva – ha proseguito il difensore francese, come riporta “Udineseblog.it” -, siamo ad un passo dallEuropa. Benatia? Siamo amici e sono contento che lui e Angella abbiano segnato. Per me era la prima volta a sinistra e mi sono confrontato con loro per avere consigli. Abbiamo preso due gol, ma abbiamo vinto. Questo era limportante”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy