Guidolin: “Evitiamo di parlare di guerra, domani…”

Guidolin: “Evitiamo di parlare di guerra, domani…”

“A Palermo vedono questa gara come una guerra? Lascerei perdere tutte le forzature, le esasperazioni, perché la partita si gioca sul campo. Io non ho avuto nemmeno il tempo di leggere queste.

Commenta per primo!

“A Palermo vedono questa gara come una guerra? Lascerei perdere tutte le forzature, le esasperazioni, perché la partita si gioca sul campo. Io non ho avuto nemmeno il tempo di leggere queste cose in questi giorni. Certamente lo stadio intero si raccoglierà per spingere la propria squadra. Ma la gara si gioca sul campo. Noi dobbiamo pensare a quello”. Così Francesco Guidolin in conferenza stampa alla vigilia della trasferta di Palermo. Il tecnico dellUdinese ha anche parlato dei problemi di formazione in casa friulana. “Angella e Heurtaux danno garanzie. Abbiamo 3 defezioni per squalifica (Domizzi, Danilo e Pinzi, ndr), ma dobbiamo cercare di fare bene come gruppo. Spesso chi è stato chiamato ha risposto con prestazioni positive – ha sottolineato Guidolin, come riporta “Udineseblog.it” – quindi nessun pianto, ma cerchiamo di fare una gara di squadra importante”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy