GLIK: “Palermo,non starò a piangere in un angolo”

GLIK: “Palermo,non starò a piangere in un angolo”

In unintervista concessa alla stampa polacca dal ritiro della sua nazionale, Kamil Glik ha parlato del suo momento a Palermo. Ecco quanto evidenziato da Mediagol.it “La concorrenza è intensa -.

Commenta per primo!

In unintervista concessa alla stampa polacca dal ritiro della sua nazionale, Kamil Glik ha parlato del suo momento a Palermo. Ecco quanto evidenziato da Mediagol.it “La concorrenza è intensa – ha detto il biondo centrale dei rosanero – quello in cui mi trovo ora è un club occidentale. Qui nessuno ha il posto garantito. Prima di ogni match cè da combattere per ottenerne uno. Ho firmato un contratto per cinque anni. Non ho mai detto che sarei stato subito titolare nella prima squadra e sarei stato una stella. Fin dallinizio sapevo che davanti a me ci sarebbe stata una lunga strada prima di raggiungere eventualmente la gloria. Forse a molti piacerebbe immaginarmi a piangere in un angolo. Ma niente è più lontano dal vero, sono molto felice di questo trasferimento e attendo con calma che arrivi il mio momento”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy