GATTUSO: “Palermo di Rossi devastante, Zampa…”

GATTUSO: “Palermo di Rossi devastante, Zampa…”

A margine della sua prima conferenza stampa a Palermo, il neo-tecnico rosanero Gennaro Gattuso è tornato indietro nel tempo agli anni in cui la squadra del patron Maurizio Zamparini era un.

Commenta per primo!

A margine della sua prima conferenza stampa a Palermo, il neo-tecnico rosanero Gennaro Gattuso è tornato indietro nel tempo agli anni in cui la squadra del patron Maurizio Zamparini era un vero e proprio spauracchio per le big del campionato italiano, tra cui il “suo” Milan. “Quando venivamo a giocare a Palermo si respirava aria di rumba negli spogliatoio – ha spiegato Gattuso, come riportato da Mediagol.it -, con Pastore ed Hernandez in campo e Delio Rossi in panchina il Palermo era una squadra che ti faceva la riga in mezzo, come si dice. Il presidente ha sempre fatto squadre molto forti. Anzi, quasi sempre”, ha concluso “Ringhio” con un sorriso.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy