GASPERINI: “OGGI NON AVEVAMO SPERANZE”

GASPERINI: “OGGI NON AVEVAMO SPERANZE”

“Palermo troppo brutto per essere vero? Effettivamente questa sera è stato tutto troppo brutto, avevamo preparato la partita in modo diverso e i due gol hanno scompaginato i nostri piani..

Commenta per primo!

“Palermo troppo brutto per essere vero? Effettivamente questa sera è stato tutto troppo brutto, avevamo preparato la partita in modo diverso e i due gol hanno scompaginato i nostri piani. Avevamo la convinzione di poter rientrare in partita, ma c’era grande difficoltà in campo e non ci siamo riusciti. La classifica si fa pesante ma non è cambiato niente perché la Roma era troppo forte per noi e questa sera non avevamo chanches. Dovremo trovare i punti nelle prossime partite”. Così il tecnico del Palermo Gian Piero Gasperini a “Mediaset Premium” dopo la pesante sconfitta dell’Olimpico. “Perché non c’erano chances? Perché la Roma era forte e noi avevamo un altro passo e un’altra tecnica. Volevamo fare un tipo di partita diversa ma le due reti subite non ci hanno permesso di giocare come volevamo. Ogni avversario è diverso e questa Roma avevamo pensato di affrontarla in un certo modo. La partita di questa sera fa poco testo e dobbiamo riprendere da ciò che avevamo fatto nelle partite precedenti”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy