Galluzzo: “Palermo ok con la Lazio, Prestia…”

Galluzzo: “Palermo ok con la Lazio, Prestia…”

Intervista realizzata il 13/09 Il nuovo Palermo Primavera del duo Capodicasa-Beggi non è partito con il piede giusto: la sconfitta per 5-2 in casa contro la Lazio, che pure è una delle.

Commenta per primo!

Intervista realizzata il 13/09 Il nuovo Palermo Primavera del duo Capodicasa-Beggi non è partito con il piede giusto: la sconfitta per 5-2 in casa contro la Lazio, che pure è una delle migliori squadre del torneo, brucia ancora e i baby rosanero vogliono dimostrare che quello di domenica è stato uno stop isolato. Della gara di sabato ha parlato in esclusiva ai microfoni di Mediagol.it il tecnico del Crotone Primavera Giuseppe Galluzzo, prossimo avversario del Palermo nella gara di Tim Cup di oggi pomeriggio. “Ho visto la partita contro la lazio e non mi è sembrato ci fossero tutti quei gol di scarto tra le due squadre, ma le partite sono come vengono. Il Palermo non mi sembra abbia demeritato a dispetto dei 5 gol subiti”. Lallenatore dei calabresi si è soffermato anche sulla qualità della rosa a disposizione di Capodicasa e Beggi. “Mi sembra che le caratteristiche di Prestia, difensore centrale che è gioca in Nazionale, parlino per lui. Capitano partite storte come magari può essere stata per lui quella contro la Lazio, ma nei ragazzi è normale trovare più discontinuità che continuità, sono volubili e quindi ci può stare, ma il suo valore resta a prescindere da una giornata storta. Per il resto il Palermo ha un buon collettivo – ha proseguito Galluzzo a Mediagol.it – , i due centrocampisti centrali Barberis e Cristofari fanno girare bene la squadra, mi è piaciuta come atteggiamento. A mio avviso meglio il Palermo che la Lazio, che secondo me sembra già una squadra di fenomeni per come si comportano in campo”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy