Fabio Liverani traccia il bilancio della stagione “Delusi? Abbiamo stabilito tanti record”

Fabio Liverani traccia il bilancio della stagione “Delusi? Abbiamo stabilito tanti record”

Ospite di “Solo Calcio” in onda su SportItalia, il centrocampista Fabio Liverani si è soffermato sulla stagione appena conclusa, quella dei record. “E importante dire però che non.

Commenta per primo!

Ospite di “Solo Calcio” in onda su SportItalia, il centrocampista Fabio Liverani si è soffermato sulla stagione appena conclusa, quella dei record. “E importante dire però che non dobbiamo prenderla come una delusione, ma è stata una stagione molto importante, siamo entrati nella storia di questa società. Abbiamo raggiunto molti record, da quello di cannoniere di Miccoli, al record di punti, senza dimenticare limbattibilità casalinga”. Una stagione soddisfacente per l’intero gruppo rosanero, ma anche dal punto di vista personale. “Sono parecchio soddisfatto, nemmeno le immaginazioni piu rosee mi facevano pensare ad un recupero così. Dopo sei mesi dallintervento al crociato sono riuscito a rientrare con questa continuità. Non posso che ringraziare di cuore il professor Campi che mi ha operato e lo staff che mi ha rigenerato, lo conosco dai tempi della Lazio. Chi vive di questi infortuni sa che rientare è difficile, molti calciatori hanno impiegato più tempo rispetto a quanto abbia fatto io”. Successivamente Liverani ha tracciato un piccolo bilancio del campionato vinto dall’Inter. “Uno dei valori aggiunti dei nerazzurri è stato indubbiamente Milito, se solo penso che è stato ad un passo dal vestire la maglia rosanero… però è anche giusto dire che questanno in avanti non potevamo proprio lamentarci, tra Miccoli, Cavani, Pastore, Budan, Hernandez…”. Il contratto di Fabio Liverani però è in scadenza, e presto se ne parlerà con la società. “Ho ancora un anno di contratto, per adesso sono a Palermo. La mia posizione non è quella di voler fare tutta la stagione in scadenza, vedremo di incntrarci. Cè un buonissimo rapporto con tutti, allenatore e presidente. Per adesso vado a riposarmi perchè da due stagioni non lo faccio, anche per via dellinfortunio dello scorso anno”. Adesso le vacanze estive sono alle porte. ” Al ritorno vedremo le idee ed i progetti che la società ha in mente”. Uno dei maggiori estimatori del centrocampista rosanero è l’ex tecnico del Palermo Davide Ballardini. “Ringrazio il mister per le belle parole nei miei confronti. Lui è venuto a Palermo lanno scorso quando non avevamo unidentità, niente. E stato bravo il mister a rimodellare la squadra, dare un modulo concreto, sistemare il ruolo di Simplicio, credo abbia fatto benissimo – ha dichiarato Liverani – Con lui siamo arrivati a quota 57 punti. Poi mi sono rotto il ginocchio contro la Lazio, e non ho seguito da vicino la vicenda delle sue dimissioni”. Infine una battuta sul “flaco” Pastore. “Se è già pronto per una big? Un altro anno nel Palermo penso che possa fargli bene”. di Alberto Giambruno

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy