Ex rosanero: Aguirregaray sorprende in Champions

Ex rosanero: Aguirregaray sorprende in Champions

Arrivato in Sicilia con la reputazione di esterno di spinta dai piedi buoni, Matias Aguirregaray ha avuto a Palermo poco spazio e non troppe occasioni per mettere in mostra le proprie doti. Anche a.

Commenta per primo!

Arrivato in Sicilia con la reputazione di esterno di spinta dai piedi buoni, Matias Aguirregaray ha avuto a Palermo poco spazio e non troppe occasioni per mettere in mostra le proprie doti. Anche a causa delle sue amnesie in fase difensiva, luruguaiano nato in Brasile è stato spedito in estate in Romania. Con il Cluj il giocatore sembra rinato, tanto da cominciare a sorprendere positivamente anche in Champions League: da incorniciare la sua prestazione contro il Manchester United, tra laltro in veste di regista. Da centrocampista centrale, ad impostare lazione, ha evidenziato una qualità che solo raramente ha lasciato intravedere nel periodo trascorso in rosanero. Per la cronaca Aguirregaray ha disputato 81 minuti del match perso dalla sua squadra per 1-2 contro gli inglesi.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy