Ds Empoli: “La B si decide dopo febbraio, adesso..”

Ds Empoli: “La B si decide dopo febbraio, adesso..”

“Al momento la classifica conta poco o nulla, essere primi secondi o terzi ora non ha valore. La Serie B come sempre si deciderà da febbraio in poi e allora conterà la posizione in cui.

Commenta per primo!

“Al momento la classifica conta poco o nulla, essere primi secondi o terzi ora non ha valore. La Serie B come sempre si deciderà da febbraio in poi e allora conterà la posizione in cui si è in classifica”. Queste le parole del direttore sportivo dell’Empoli Marcello Carli ai microfoni di Tuttomercatoweb in merito alla corsa della propria squadra, ma non solo, nell’attuale campionato. “Essere primi, secondi o terzi in questo momento non conta perché la classifica è molto livellata e – ha osservato il ds dei toscani – basta perdere o vincere due gare di fila per scivolare o salire. La Serie B si decide da febbraio in poi e allora conterà di più la posizione in cui si è. L’abbiamo visto anche lo scorso anno quando siamo partiti molto male e poi nel girone di ritorno abbiamo scalato la classifica fino ad arrivare ai play-off”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy