Ds Empoli: “Ecco come supereremo difficoltà”

Ds Empoli: “Ecco come supereremo difficoltà”

“I ragazzi stanno facendo il massimo e tutti noi siamo assolutamente soddisfatti. È vero che non vinciamo da un po’, ma sapevamo che l’inizio del girone di ritorno sarebbe stato il.

Commenta per primo!

“I ragazzi stanno facendo il massimo e tutti noi siamo assolutamente soddisfatti. È vero che non vinciamo da un po’, ma sapevamo che l’inizio del girone di ritorno sarebbe stato il momento più complicato. Non per noi ma per tutti, visto che l’andamento generale più o meno è quello”. Lo ha detto il direttore sportivo dell’Empoli, Marcello Carli, attraverso le colonne de ‘Il Tirreno’. “Come superare queste nuove difficoltà? Semplicemente continuando a lavorare come stiamo facendo dall’inizio. Per diversi motivi la nostra squadra è destinata a crescere: ci sono giovani che daranno sempre di più, c’è Eramo che deve ancora trovare la condizione, c’è Moro sulla via del recupero. Tanti aspetti da considerare, insomma, e che devono farci stare sereni. Anzi, è proprio questo il punto chiave: dobbiamo restare sereni, pensare al nostro gioco e a farlo sempre bene. L’ansia da prestazione, e peggio ancora quella da risultato, è il nostro nemico più pericoloso. Quando siamo liberi di testa riusciamo sempre a fare le cose migliori. È chiaro che oggi, con la classifica che abbiamo, qualche pensiero può venire. Però dobbiamo essere bravi a scacciarlo via, perché per fare attenzione alla graduatoria bisognerà aspettare fine marzo, aprile”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy