D’Anna:”Palermo super,ma ci credevamo più noi”

D’Anna:”Palermo super,ma ci credevamo più noi”

“Oggi non c’era molta differenza in campo. Palermo e Chievo sono due squadre con delle grandi qualità e quest’oggi lo hanno dimostrato”. Lo ha detto Lorenzo D’Anna, allenatore della.

Commenta per primo!

“Oggi non c’era molta differenza in campo. Palermo e Chievo sono due squadre con delle grandi qualità e quest’oggi lo hanno dimostrato”. Lo ha detto Lorenzo D’Anna, allenatore della Primavera del Chievo che questo pomeriggio ha eliminato il Palermo dalla corsa alle Final Eight del campionato di categoria. “Noi oggi forse siamo stati più bravi vi abbiamo creduto di più e questo è figlio del risultato. Un campione del domani del Palermo? Il Palermo è una grande Primavera e dirne uno sarebbe fare un torto agli altri. Io credo che il Palermo sia una delle prime squadre d’Italia come settore giovanile e questo lo ha dimostrato oggi. Al Palermo mancava il portiere titolare? Può darsi, non so. Io non penso in casa degli altri, penso ai miei che hanno fatto un’ottima partita, poi le mancanze, pazienza. Anche a noi mancavano tre giocatori”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy