Dainelli: “Primo gol ci ha tagliato le gambe”

Dainelli: “Primo gol ci ha tagliato le gambe”

Ecco le parole di Dainelli a Radioblù dopo la severa sconfitta contro i rosanero: “Purtroppo abbiamo fatto una partita affatto bella, dispiace a me e a tutti i compagni. Ne dobbiamo uscire.

Commenta per primo!

Ecco le parole di Dainelli a Radioblù dopo la severa sconfitta contro i rosanero: “Purtroppo abbiamo fatto una partita affatto bella, dispiace a me e a tutti i compagni. Ne dobbiamo uscire come siamo usciti da tanti altri momenti difficili. Questo, a voler trovare qualcosa di positivo, possiamo dire che abbiamo fatto tanti punti anche se non giochiamo bene. Dobbiamo avere più serenità perchè i punti in classifica li abbiamo”. Il difensore viola è stato anche interrogato sull’impatto psicologico delle due reti. “La prima ci ha un pò tagliato le gambe, il calcio è bello e strano. Abbiamo avuto diverse occasioni non concretizzate nel primo tempo e alle volte le partite cambiano con meno tranquillità. Cominciare il secondo tempo con quel gol subito è difficile dal punto di vista mentale”

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy