CORIONI:”Quanti talenti in squadra,so venderli..”

CORIONI:”Quanti talenti in squadra,so venderli..”

Da Juan Antonio a ad El Kaddouri, passando per Salamon e Jonathas. Sono questi alcuni dei talenti del Brescia che il direttore sportivo del Palermo Sean Sogliano ha seguito attentamente dal vivo.

Commenta per primo!

Da Juan Antonio a ad El Kaddouri, passando per Salamon e Jonathas. Sono questi alcuni dei talenti del Brescia che il direttore sportivo del Palermo Sean Sogliano ha seguito attentamente dal vivo mercoledì sera allo stadio “Rigamonti”, in occasione del match casalingo delle rondinelle contro il Gubbio. Una squadra, quella delle ‘rondinelle’, piena di giovani talenti emergenti. Una cosa che rende orgoglioso il presidente del club, Gino Corioni. “Sinceramente sono molto contento del nostro lavoro. Sono pienamente consapevole di avere in casa dei talenti importanti e la cosa non può che farmi piacere – ha spiegato Corioni in esclusiva ai microfoni di Mediagol.it – Quanto valgono ragazzi di questo tipo? Dovreste farle voi le valutazioni di mercato, io per adesso non lo so perché sinceramente non ci ho ancora pensato. Ma state tranquilli che a tempo debito penserò anche a questo, sono un imprenditore e in carriera qualche talento importante (Hamsik su tutti, ndr) l’ho già venduto quindi so bene come si fa (ride, ndr”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy