Corini: “Vedrò presidente, mi sento uomo libero”

Corini: “Vedrò presidente, mi sento uomo libero”

“Per il momento non parlo di futuro. Voi giornalisti potrete divertirvi ancora un po visto che si parla di altri allenatori per il Chievo. Io so quello che voglio fare, vedremo. Mi sento un uomo.

Commenta per primo!

“Per il momento non parlo di futuro. Voi giornalisti potrete divertirvi ancora un po visto che si parla di altri allenatori per il Chievo. Io so quello che voglio fare, vedremo. Mi sento un uomo libero, il presidente Campedelli mi conosce molto bene. Lui vuole continuare un certo tipo di rapporto, ma io esporrò come: ci incontreremo fra una decina di giorni per vedere se si potrà andare avanti insieme”. Così nel corso dellultima conferenza stampa Eugenio Corini, attuale tecnico del Chievo che potrebbe lasciare Verona e che negli ultimi tempi è stato accostato anche alla panchina del Palermo per la Serie B qualora i rosanero dovessero separarsi da Beppe Sannino.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy