CORINI: “Palermo-Chievo che ricordi.Cuore è lì”

CORINI: “Palermo-Chievo che ricordi.Cuore è lì”

Eugenio Corini, ex capitano di Palermo e Chievo, ha parlato a “Rosa e Nero” del valore affettivo che la sfida di domenica prossima riveste per lui. “Sono due squadre a cui sono molto legato, con cui.

Commenta per primo!

Eugenio Corini, ex capitano di Palermo e Chievo, ha parlato a “Rosa e Nero” del valore affettivo che la sfida di domenica prossima riveste per lui. “Sono due squadre a cui sono molto legato, con cui ho fatto un percorso di carriera importante, ho ottenuto risultati importanti, e in modo particolare sapete bene quanto sono legato a Palermo, come il mio cuore e la mia testa siano sempre lì. E certamente una partita particolare per me”. Lex regista rosanero, oggi alla guida del Crotone in Serie B, ha poi speso parole delogio per il progetto societario portato avanti dal presidente Campedelli a Verona. “Il Chievo – ha detto Corini – ha una cultura del lavoro che si è mantenuta negli anni, ci sono giocatori importanti che si sono succeduti, un grande progetto tecnico e tattico con lallenatore assistito alla perfezione da Sartori e Campedelli. Ci sono giocatori sempre validi che meritano la categoria e per questo è una squadra sempre difficile da affrontare”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy