CESARI: “CERA RIGORE NETTO PER I ROSA”

CESARI: “CERA RIGORE NETTO PER I ROSA”

Ai più, già in presa diretta, la trattenuta di Paci su Donati era parsa sanzionabile di calcio di rigore. A bocce ferme, anche l’ex arbitro internazionale Graziano Cesari, oggi.

Commenta per primo!

Ai più, già in presa diretta, la trattenuta di Paci su Donati era parsa sanzionabile di calcio di rigore. A bocce ferme, anche l’ex arbitro internazionale Graziano Cesari, oggi opinionista per Mediaset Premium, ha confermato che si trattava di massima punizione non ravvisata dall’arbitro Calvarese. “Quarantacinquesimo minuto del secondo tempo, corner di Dybala: Calvarese non ha il coraggio di punire la trattenuta a Donati da parte di Paci, in piena area di rigore, che doveva essere sanzionata con la massima punizione – ha spiegato Cesari a Mediaset Premium -. Questo era rigore netto, ma Paci poco prima aveva protestato violentemente con Calvarese per una ammonizione e probabilmente l’arbitro non se l’è sentita di punirlo ulteriormente fischiando il rigore”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy