Cellino: “Leeds ha bisogno di sangue e denaro”

Cellino: “Leeds ha bisogno di sangue e denaro”

Respinto l’acquisto del Leeds United attraverso un comunicato della Football League, il presidente del Cagliari, intervistato dalla Bbc, ha raccontato tutto il suo dispiacere per la bocciatura. Ecco.

Commenta per primo!

Respinto l’acquisto del Leeds United attraverso un comunicato della Football League, il presidente del Cagliari, intervistato dalla Bbc, ha raccontato tutto il suo dispiacere per la bocciatura. Ecco le parole raccolte da Sportmediaset. “Leeds ha bisogno di aiuto, sangue e denaro“. E che il club non può aspettare. L’imprenditore ha detto di sentirsi molto imbarazzato dalla situazione e ha ribadito di non essere andato a Leeds per fare qualcosa di male. Ha anche confermato di aver anticipato del denaro per la sua avventura inglese, ma ha anche spiegato di essere preoccupato non per i soldi, ma per il futuro del club. Cellino ha anche annunciato il ricordo:  “per far valere le sue ragioni di diritto, morali e per mantenere gli impegni presi con i tifosi, pur essendo molto dispiaciuto e provato“.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy