CAVANI: “Andare ai mondiali? Che emozione,ma…”

CAVANI: “Andare ai mondiali? Che emozione,ma…”

L’attaccante numero 7 del Palermo Edinson Cavani, oggi presente in sala stampa presso il “Tenente Onorato” di Boccadifalco, si è soffermato sulla possibilità di disputare i prossimi.

Commenta per primo!

L’attaccante numero 7 del Palermo Edinson Cavani, oggi presente in sala stampa presso il “Tenente Onorato” di Boccadifalco, si è soffermato sulla possibilità di disputare i prossimi mondiali in Sudsfrica con la maglia dell’Uruguay. “Sono certamente emozionato, penso che anche voi giornalisti sareste emozionati a essere lì per seguirli, figuratevi come calciatore. E’ un sogno che diventa realtà, un’emozione molto grande e so che saranno importanti anche le prossime sei partite col Palermo – ha dichiarato “El Matador” – Certo riuscire a segnare quel gol con la Svizzera è stato molto importante per me perché venivo da un periodo in cui non ero stato convocato”. Cavani successivamente si è soffermato sulla propria nazionale e su quella italiana di Marcello Lippi. “Noi stiamo lavorando bene, abbiamo mischiato la cattiveria con la tecnica, credo che con questa amalgama e con il continuo lavoro si possa andare sempre più avanti come stiamo riuscendo a fare, mantenendo un livello calcistico diciamo ‘europeo’. Le prospettive sono tante e noi ci crediamo tanto. L’Italia è una potenza e qualsiasi cosa succeda credo che farà un mondiale importante”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy