Calcio: ex-juventino investe e uccide due ragazze

Calcio: ex-juventino investe e uccide due ragazze

L’ex giocatore di Juventus e Pro Vercelli, Massimo Carrera, ha investito e ucciso due ragazze nella scorsa notte. Il biondo ex calciatore si è imbattuto accidentalmente sul luogo di un grave.

Commenta per primo!

L’ex giocatore di Juventus e Pro Vercelli, Massimo Carrera, ha investito e ucciso due ragazze nella scorsa notte. Il biondo ex calciatore si è imbattuto accidentalmente sul luogo di un grave incidente che aveva coinvolto tre auto e undici persone sull’A4 in direzione Venezia. Gli occupanti delle tre auto avevano cominciato a uscire dai mezzi, ma proprio in quel momento e’ arrivata la Mercedes Classe R, condotta dall’ex calciatore di Juventus e Atalanta Massimo Carrera, che non aveva visto le auto ferme al buio e con le luci spente e che ha travolto in pieno la Ford KA. La ragazza di Endine e’ morta sul colpo, mentre quella di San Giovanni Bianco e’ spirata subito dopo il ricovero agli Ospedali Riuniti di Bergamo (i genitori hanno autorizzato l’espianto delle cornee).

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy