BENUSSI: “Ho un amuleto in famiglia, vi spiego”

BENUSSI: “Ho un amuleto in famiglia, vi spiego”

Il portiere del Palermo Francesco Benussi è stato intervistato dal “Corriere dello Sport” oggi in edicola e ha svelato un aneddoto sulla partita contro la Fiorentina, in cui ha sostituito.

Commenta per primo!

Il portiere del Palermo Francesco Benussi è stato intervistato dal “Corriere dello Sport” oggi in edicola e ha svelato un aneddoto sulla partita contro la Fiorentina, in cui ha sostituito Tzorvas e si è comportato molto bene, tanto da meritarsi la riconferma nella trasferta di Parma. “Prima della gara con i viola, mia figlia Camilla, che ha 4 anni e mezzo, mi vedeva preparare la borsa a casa. C’erano un paio di scarpe gialle. Mi ha detto: “voglio che giochi con queste”. L’ho fatto e mi ha portato fortuna. Era il mio esordio, io non ho subito gol, abbiamo vinto 2-0. Sono i piccoli dettagli che rimangono nella vita di ciascuno di noi, le emozioni che ci fanno sentire e forse anche rendere meglio. E poi c’era un precedente: l’anno scorso giocai col Losanna in Europa League la mia prima partita col Palermo. Mia moglie Laura decide di portare Camilla per la prima volta allo stadio. Anche allora vincemmo e non subii gol. Fu bellissimo, dopo, ascoltare come mia figlia descriveva la partita: “Avevi una bellissima maglia azzurra”, mi disse”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy