Beckenbauer: “Ieri Buffon pareva un pensionato”

Beckenbauer: “Ieri Buffon pareva un pensionato”

Cè aria di grande soddisfazione in casa Bayern Monaco dopo la netta vittoria nellandata dei quarti di finale contro la Juventus, un 2-0 che non rende abbastanza onore alla grande differenza.

Commenta per primo!

Cè aria di grande soddisfazione in casa Bayern Monaco dopo la netta vittoria nellandata dei quarti di finale contro la Juventus, un 2-0 che non rende abbastanza onore alla grande differenza che si è vista tra le due squadre sul campo dellAllianz Arena. Il presidente onorario dei bavaresi Franz Beckenbauer a fine partita ha punzecchiato il portiere bianconero Gianluigi Buffon, colpevole su entrambi i gol segnati dal Bayern, anche se sul primo la deviazione di Vidal è stata decisiva. “Ha preso un gol da 120 metri, ma come era messo? Sembrava un pensionato. Non si arrabbi – ha spiegato Beckenbauer, come riporta “La Gazzetta dello Sport” -, ma doveva prendere quel tiro. Forse non pensava che Alaba potesse colpire da così lontano. Il Bayern è rimasto concentrato dal primo all’ultimo minuto, la Juventus non ha quasi mai tirato in porta. Il risultato ci sta stretto. Doveva finire con tre o quattro reti di scarto”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy