ATZORI: “Salvezza possibile, non è facile perché..”

ATZORI: “Salvezza possibile, non è facile perché..”

“Questa vittoria con la Roma ha riacceso la speranza: per me è davvero una cosa possibile adesso. Penso che tra Siena, Genoa e Palermo una si salverà e le altre due retrocederanno. E’.

Commenta per primo!

“Questa vittoria con la Roma ha riacceso la speranza: per me è davvero una cosa possibile adesso. Penso che tra Siena, Genoa e Palermo una si salverà e le altre due retrocederanno. E’ bastata una sola vittoria per riaccendere le quotazioni del Palermo e nel calcio non è finito mai niente”. Questo il pensiero di Gianluca Atzori, intervistato da Mediagol.it nella settimana che porta alla sfida tra Sampdoria e Palermo. “Se ci si crede fino alla fine si può salvare una stagione. Non sarà facile, anche perché ricordo quanti punti ha buttato via il Palermo alla fine e pesano come macigni. Rimane soltanto da raccogliere il più possibile nelle ultime partite. Certo oggi le altre due sono in vantaggio, potrebbe non bastare ottenere buoni risultati se Siena e Genoa fanno meglio. Oggi tiferei Sampdoria (contro l’Inter, ndr) se fossi il Palermo, perché potrebbero avere un po’ più di appagamento e potrebbero spegnersi domenica col Palermo. Se i rosanero vincessero a Genova contro la Samp diventerebbe davvero bella”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy