AG.PASTORE: “CIFRE RINNOVO FALSE,ASSURDO”

AG.PASTORE: “CIFRE RINNOVO FALSE,ASSURDO”

Nel pomeriggio odierno alcuni organi di informazione hanno riportato delle notizie che parlano di un adeguamento del contratto di Javier Pastore con il Palermo e che rivelano addirittura delle cifre.

Commenta per primo!

Nel pomeriggio odierno alcuni organi di informazione hanno riportato delle notizie che parlano di un adeguamento del contratto di Javier Pastore con il Palermo e che rivelano addirittura delle cifre (dagli attuali circa 500mila euro a stagione a circa 1,4 milioni e 2 milioni a partire dal prossimo anno, ndr), oltre ad un prolungamento contrattuale di un altro anno, dal 2014 al 2015. In merito a questi dettagli, l’agente del fenomeno argentino del Palermo Marcelo Simonian ha voluto precisare attraverso la redazione di Mediagol.it come stanno realmente le cose. “Non è assolutamente vero quanto è stato scritto oggi e non ritengo serio che emergano addirittura cifre di questo genere. La verità è che io ho parlato con il presidente e avendo riferito la volontà di Pastore di voler rimanere ancora a Palermo dove sta bene ed è felice, mi è stato detto che eventualmente in un successivo momento esiste la possibilità di rinnovare l’attuale contratto del ragazzo – ha chiarito Simonian ai microfoni di Mediagol.it – ma non abbiamo mai parlato di soldi, della durata o di altro. Ci siamo trovati entrambi d’accordo sul fatto che Pastore è felice a Palermo e che è giusto che resti ancora in rosanero per continuare a crescere e maturare e, ripeto, si è parlato solo in termini generali al futuro di questa possibilità di rinnovare il contratto che esiste, ma non abbiamo mai affrontato questi dettagli”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy