Trajkovski: “Volevamo vincere e abbiamo vinto! Noi superiori del Liechtenstein”

Trajkovski: “Volevamo vincere e abbiamo vinto! Noi superiori del Liechtenstein”

L’attaccante del Palermo e della Macedonia, Aleksandar Trajkovski, si congratula coi compagni per la vittoria di venerdì sera contro il Liechtenstein.

8 commenti

Tre punti che portano la firma di Ilija Nestorovski, autore in quel di Vaduz di una doppietta nel giro di pochi minuti.

Le reti del centravanti del Palermo sono seguite al gol iniziale di Nikolov: è rimasto a bocca asciutta, invece, il compagno in rosanero Aleksandar Trajkovski, subentrato dopo la prima ora di gioco.

“Il segreto, venerdì sera, è stato entrare in campo subito con la voglia di vincere: contro il Liechtenstein volevamo vincere e abbiamo vinto. Abbiamo pensato ad attaccare e a mettere in difficoltà gli avversari sin dal primo minuto – ha spiegato Aleksandar Trajkovski, intervistato ai microfoni dei media macedoni -. Questi tre punti vogliono dire molto per noi e per il nostro percorso, perché ci permettono di raccogliere ciò che fin qui abbiamo spesso meritato. Il nostro valore era nettamente superiore a quello degli avversari: abbiamo creato di più e avuto molte più occasioni da gol: abbiamo legittimato il risultato e speriamo di ripetere questo ‘score’ quanto prima perché ci serve vincere per alimentare l’autostima”, prosegue Trajkovski che poi aggiunge: “Tutti noi, calciatori della Nazionale della Macedonia diamo tutto noi stessi per raggiungere ad ogni partita il massimo risultato – le parole del n. 8 rosanero -. Adesso spero che nella partita del 28 marzo contro la Bielorussia troverò un po’ più di spazio”.

FOTO Il Palermo annuncia: “La Force India è rosanero!”. E c’è la risposta…

8 commenti

8 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. Claudio Agnello - 8 mesi fa

    Avete vinto solo perché mancava il mitico frick!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Antonello Provenzano - 8 mesi fa

    Mi pare una barzelletta

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Danilo D'agati - 8 mesi fa

    Col Cagliari in avanti Trajkovski-Nestorovski-LoFaso

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Giorgio Gheduzzi - 8 mesi fa

      Stesso attacco che vorrei io.. Con Sallai dalla panchina che entra nel secondo tempo e Balogh direttamente fuori squadra!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Danilo D'agati - 8 mesi fa

      Balogh è molto acerbo ancora…io punterei sui nostri giovani Lofaso lagumina e bentivegna

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. Michele Cavaleri - 8 mesi fa

      infatti questo é il miglior tridente che si possa schierare al momento, Sallai e Balogh sono acerbissimi ….

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    4. Antonio Nobile - 8 mesi fa

      d’accordo con danilo

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Stefano Marsala - 8 mesi fa

    Ci vuole poco

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy