Marocco: bene Lazaar titolare, ma vince la Costa d’Avorio

Marocco: bene Lazaar titolare, ma vince la Costa d’Avorio

Lazaar convincente in nazionale, ma arriva la sconfitta casalinga

Commenta per primo!

Buona prova di Lazaar in amichevole, nonostante la sconfitta del Marocco per 1-0. La squadra di Badou è stata battuta dalla Costa d’Avorio grazie alla rete di Doumbia al 59′. L’ex romanista è stato il più lesto a svettare in area su un’azione di calcio d’angolo e ha così garantito la vittoria ai suoi nell’amichevole che si è giocata ad Agadir, in casa di Lazaar e compagni.

LA PROVA DI LAZAAR – L’esterno del Palermo è stato schierato dal primo minuto dal commissario tecnico marocchino ed ha giocato tutta la partita. L’ex-Varese ha fatto vedere buone cose, nonostante lo schieramento tattico, un 4-2-3-1, non privilegiasse particolarmente l’inserimento degli esterni di difesa. In particolare Lazaar si è fatto apprezzare per un bel cross per El Arabi al 23′ che però ha sprecato la clamorosa occasione. Prima del’intervallo Lazaar ha evidenziato un piccolo problema fisico. Il numero 3 della nazionale marocchina ha zoppicato per una manciata di minuti per poi continuare regolarmente la sua partita.  Nella ripresa è arrivato il gol degli ospiti, che hanno così cominciato a chiudersi cercando il contropiede. Il Marocco ha faticato a trovare spazi e le sgroppate di Lazaar sono venute a mancare, ma in fase difensiva l’esterno di Iachini si è fatto sempre trovare pronto. In campo dal primo minuto anche l’ex-rosanero Feddal.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy