Italia, Conte: “Ho già in mente alcuni convocati. Non abbiamo fenomeni, dobbiamo essere una squadra”

Italia, Conte: “Ho già in mente alcuni convocati. Non abbiamo fenomeni, dobbiamo essere una squadra”

Le dichiarazioni del tecnico della Nazionale, Antonio Conte.

Commenta per primo!

Seconda amichevole di ‘lusso’ per l’Italia.

La squadra azzurra di Antonio Conte affronterà stasera la Germania all’Allianz Arena di Monaco. Intervenuto ai microfoni di ‘Rai Sport’, l’ex tecnico bianconero ha fatto il punto sulle scelte in vista di Euro 2016: “In questi giorni c’è chi ha guadagnato terreno e chi lo ha perso. Al momento delle convocazioni sarò schietto, sincero e sereno. Non mi farò condizionare, non guarderò in faccia nessuno, certamente non saranno scelte politiche. Se ho già diciotto nomi certi? Un po’ meno, diciamo sedici – ha ammesso Antonio Conte -. Avversarie? La differenza con le nazionali più forti è evidente. Squadre come Brasile, Francia e Germania hanno in rosa dei fenomeni, mentre noi non ce lo possiamo permettere. Dobbiamo essere squadra”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy