Hernandez: “Convocato anche se in B, darò tutto”

Hernandez: “Convocato anche se in B, darò tutto”

Intervistato da SkySport sul mondiale che vedrà opposta la Nazionale italiana a quella dell’Uruguay di Hernandez, l’attaccante rosanero ha elogiato il lavoro svolto da Oscar Tabarez,.

Commenta per primo!

Intervistato da SkySport sul mondiale che vedrà opposta la Nazionale italiana a quella dell’Uruguay di Hernandez, l’attaccante rosanero ha elogiato il lavoro svolto da Oscar Tabarez, sottolineando anche le difficoltà del girone mondiale. Ecco le parole rilasciate a SkySport e riprese da Tuttomercatoweb.

Nella mia Nazionale ci sono tanti attaccanti, ma ho la fiducia di Oscar Tabarez, anche se gioco in Serie B sono stato convocato lo stesso e quindi sono molto contento“.

L’attacco dell’Uruguay è uno dei più forti al Mondo con Cavani e Suarez, come si a farsi spazio?
E’ molto difficile, uno deve allenarsi al massimo e cercare di fare bene in allenamento e dimostrare quelle che uno può fare e poi quando arriva l’opportunità bisogna fare il meglio possibile, fosse cinque o dieci minuti devi dare tutto quello che hai in campo“.

Girone dell’Italia con inghilterra e Costa Rica, chi rischierà di più?
Secondo me rischiamo tutti è un girone molto duro, anche il Costa Rica è una buona Nazionale quindi sarà molto difficile. Non so chi può rischiare di più. Adesso ci conosciamo tanto, giochiamo quasi tutta la squadra gioca da sei anni insieme quindi è un vantaggio che abbiamo , ma ogni Mondiale è diverso è sempre difficile si vedrà chi sarà la più forte“.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy