Delio Rossi: “Pellè non ha rispettato le regole del gruppo. Se avesse segnato quel rigore? Ecco il mio pensiero”

Delio Rossi: “Pellè non ha rispettato le regole del gruppo. Se avesse segnato quel rigore? Ecco il mio pensiero”

Le dichiarazioni del tecnico ex Palermo.

Commenta per primo!

Prosegue il cammino degli azzurri verso Russia 2018. Stasera l’Italia sfiderà la Macedonia nel terzo turno del gruppo G.

Chi non farà parte del gruppo di Ventura sarà l’attaccante Graziano Pellè, escluso dal ritiro della Nazionale. Intervenuto ai microfoni di ‘Tuttomercatoweb’, l’ex allenatore, fra le altre, di Palermo e Fiorentina, Delio Rossi, ha commentato il gesto del giocatore (al momento della sostituzione contro la Spagna, Pellè non ha dato la mano al ct Ventura) che ha fatto tanto discutere: “Ci sono delle regole e vanno rispettate, soprattutto all’interno di un gruppo. Nel momento stesso che fai un gesto del genere – ha spiegato Delio Rossi – non manchi di rispetto solo al tuo allenatore ma anche al compagno che entra. Se avesse segnato il rigore all’Europeo? Ecco questo non è giusto. Se Pellè avesse segnato il rigore agli Europei il gesto contro Ventura avrebbe avuto una rilevanza minore. Ma l’errore rimane tale al di là di tutto. Che Italia ho visto contro la Spagna? Gli spagnoli dal punto di vista tecnico sono superiori. Avevano sempre il controllo del gioco“.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy