Confederations Cup: il Cile si assicura la finale superando il Portogallo ai rigori

Confederations Cup: il Cile si assicura la finale superando il Portogallo ai rigori

Il Cile conquista la finale della Confederations Cup dove affronterà la vincente di Germania-Messico.

Commenta per primo!

Partita non indimenticabile quella disputata a Kazan tra il Portogallo e il Cile.

Ad avere la meglio è stato il Cile che ai calci di rigore si è assicurato il passaggio del turno e la finale grazie a un super Claudio Bravo, il Portogallo si dovrà accontentare della finalina per il terzo posto. I lusitani hanno condotto la gara per tutti i 180′ di gioco con i sudamericani che hanno provato ad offendere solo con l’arma del contropiede. Le azioni da gol più nitide si sono sviluppate nel primo tempo regolamentare: prima con Edu Vargas che all’8′ a tu per tu con Rui Patricio ha calciato addosso al portiere e in seguito con Andrè Silva che al 15′ su assist di Ronaldo ha calciato in mano a Claudio Bravo da posizione ottimale. Poco da raccontare per quanto riguarda l’altro resto di partita, eccezion fatta per il doppio legno nelle stessa azione colpito dal Cile prima con Vidal e su ribattuta con Rodriguez. Adesso i sudamericani attendono la loro avversaria che uscirà fuori nel match tra Germania e Messico in programma giovedì sera.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy