Brasile: i convocati del ct Tite per i match contro Bolivia e Venezuela, esordio rimandato per Bruno Henrique

In estate la forte convinzione da parte del ct della Selecao di coinvolgere Bruno Henrique nel cammino dei verde-oro verso il Mondiale di Russia 2018. Ma il nome del centrocampista del Palermo rimane ancora fuori dall’elenco dei convocati.

Commenta per primo!

Mentre il Palermo trattava con il Corinthians e gli altri due club che detenevano una percentuale del suo cartellino (Coimbra e Londrina), Bruno Henrique stava trascorrendo un momento parecchio favorevole.

Era reduce da un campionato ad alti livelli con il Timao e dalla Nazionale Brasiliana arrivavano sentori che avevano la parvenza di vere e proprie notizie: il centrocampista classe ’89 di lì a breve sarebbe stato convocato dal commissario tecnico dei verde-oro, Tite (soprannome di Adenor Leonardo Bacchi). Per il selezionatore del Brasile un modo per arricchire la linea mediana del campo, dopo l’ennesima disfatta in Copa America Centenario. E invece, né per gli impegni di settembre (già disputati, la Selecao ha vinto contro Ecuador e Colombia), né per quelli di ottobre, il nome di Bruno Henrique Corsini figura nell’elenco dei ‘chiamati in causa‘ da Tite. Nelle scorse ore la comunicazione della lista dei convocati in vista delle partite Bolivia e Venezuela, in programma il 6 e l’11 ottobre.

Portieri: Alisson (Roma), Muralha (Flamengo), Weverton (Atl. Paranaense).

Difensori: Miranda (Atl. Madrid), Marquinhos (PSG), Thiago Silva (PSG), Gil (Shandong Luneng).

Terzini: Daniel Alves (Juventus), Fagner (Corinthians), Marcelo (Real Madrid), Filipe Luis (Atl. Madrid).

Centrocampisti: Casemiro (Real Madrid), Renato Augusto (Beijing Guoan), Paulinho (Guangzhou Evergrande), Oscar (Chelsea), Willian (Chelsea), Fernandinho (Manchester City), Lucas Lima (Santos), Giuliano (Zenit), Philippe Coutinho (Liverpool).

Attaccanti: Neymar (Barcellona), Douglas Costa (Bayern Monaco), Firmino (Liverpool), Gabriel Jesús (Palmeiras).

Bruno Henrique attende ancora di esordire con la maglia della Nazionale Brasiliana, mai vestita in carriera. La sua speranza è di convincere Tite a includerlo nell’elenco di novembre, quando i ‘Pentacampeones‘ sfideranno Argentina e Perù.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy