Belgio: annullata l’amichevole contro il Portogallo dopo gli attentati, il comunicato

Belgio: annullata l’amichevole contro il Portogallo dopo gli attentati, il comunicato

Terrore a Bruxelles dopo gli attentati di ieri. Belgio-Portogallo non avrà luogo, ora è ufficiale.

Commenta per primo!

Ieri un nuovo attacco al cuore dell’Europa. L’Isis torna a scatenare morte e terrore.

Due i luoghi colpiti dagli attentati: l’aeroporto e la metropolitana di Bruxelles, che collega ai palazzi dell’Ue. Il bilancio, al momento, è di 34 vittime e più di 250 feriti. Il mondo si ferma, e lo fa anche il calcio. Per motivi di sicurezza e di precauzione, infatti, Belgio-Portogallo non si giocherà. Il match, in programma martedì prossimo allo stadio Re Baldovino, è stato rinviato.

Di seguito il comunicato diramato in mattinata dal sito ufficiale della federazione belga. “Per ragioni di sicurezza e per precauzione, la città di Bruxelles ha chiesto alla federazione belga di annullare il match Belgio-Portogallo in programma il 29 marzo. La partita in programma al King Baudouin Stadium non avrà luogo”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy