Tacchinardi: “Napoli, Gabbiadini non si è dimostrato all’altezza”. E sull’infortunio di Milik…

Tacchinardi: “Napoli, Gabbiadini non si è dimostrato all’altezza”. E sull’infortunio di Milik…

L’intervista all’ex centrocampista bianconero: “Milik ko? È stato come se avessero tolto a Juventus o Roma rispettivamente Higuain o Dzeko”.

Commenta per primo!

“Ho grande stima e fiducia in Sarri, sono certo che porterà il Napoli completamente fuori da questo periodo non brillante alla ripresa del campionato”.

Lo ha detto Alessio Tacchinardi, intervistato da ‘Il Mattino’. Fra i temi trattati dal centrocampista della Juventus anche le prestazioni fin qui offerta dal Napoli di Maurizio Sarri e l’infortunio occorso ad Arkadiusz Milik.

“Sarri ha avuto sfortuna con l’infortunio di Milik, che completava alla perfezione il suo sistema di gioco, è stato come se avessero tolto a Juventus o Roma rispettivamente Higuain o Dzeko, ovvero peso offensivo. Tuttavia, analizzando qualche sfumatura, non so se il Napoli è ancora un gruppo affamato come lo scorso anno – ha dichiarato Tacchinardi -. Gli episodi sono stati tutti contro, ma quando iniziano a diventare molti si accende la spia dell’allarme. Il gol subito dalla Juve è simbolico: sulla seconda palla Allan non è andato con la giusta ferocia, sintomo di un atteggiamento generale che non convince del tutto. Mi auguro solo che la pressione che c’è non destabilizzi, servono in questo maturità ed equilibrio anche dell’ambiente. E a gennaio un attaccante fisico, perché Gabbiadini ha avuto buone possibilità ma non le ha sfruttate sino in fondo, non dimostrandosi all’altezza”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy