Sconcerti: “Mi aspettavo l’esclusione di Jorginho. E’ una Nazionale modesta”

Sconcerti: “Mi aspettavo l’esclusione di Jorginho. E’ una Nazionale modesta”

Le dichiarazioni dell’opinionista di SkySport.

di Mediagol28, @Mediagol

Mi aspettavo che Conte escludesse Jorginho”.

Così l’opinionista di SkySport ed editorialista per il Corriere della Sera, Mario Sconcerti, a proposito dell’esclusione dall’elenco dei convocati per Euro 2016 del centrocampista del Napoli, Jorginho: “Era molto probabile vista la presenza di Thiago Motta e De Rossi. Non era in ballottaggio con Sturaro, che sarà la riserva di Florenzi, in quanto il ct Conte vuole due giocatori per ogni ruolo – ha dichiarato Sconcerti ai microfoni di Marte Sport Live -. E’ una nazionale modesta, che deve fare un calcio molto difensivo cercando di sorprendere gli avversari in velocità”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy