Napoli, senti l’agente di Gabbiadini: “De Laurentiis non avrebbe voluto venderlo”

Napoli, senti l’agente di Gabbiadini: “De Laurentiis non avrebbe voluto venderlo”

L’intervista a Silvio Pagliari, agente dell’attaccante del Southampton.

Commenta per primo!

“L’Inghilterra mi ha conquistato e la Premier mi piace. Sono un uomo davvero felice”.

Parola di Manolo Gabbiadini. L’ex attaccante del Napoli, passato a gennaio al Southampton, è tornato a segnare con continuità: dopo il gol al debutto contro il West Ham, ieri il classe ’91 ha siglato ben due reti (su quattro messe a segno dagli inglesi). Una doppietta che ha regalato una vittoria alla sua squadra, reduce da due sconfitte di fila.

Intervenuto ai microfoni di ‘Radio Blu’, l’agente del calciatore, Silvio Pagliari, è tornato a parlare della cessione del suo assistito. “Alla fine è stata fatta la volontà di tutti. Lo sappiamo, il presidente è un osso duro, ma mi ha colpito l’interesse manifestato fin da subito dal Southampton e il progetto tecnico della squadra. De Laurentiis non avrebbe voluto venderlo – ha dichiarato Pagliari -, ma alla fine è stata scelta la cosa migliore per tutti. Quando mi sono visto prima di Natale con il Napoli ho capito che non avrebbe mai mandato Manolo ad una diretta concorrente e io ho subito guardato al mercato inglese e tedesco”.

FIORENTINA – “Non ho mai parlato con Pantaleo (Corvino, il ds viola, ndr) di Manolo. La Fiorentina sarebbe stata una piazza gradita per noi. Già ho fatto fatica a portarlo all’estero, figuratevi a Firenze. Fino a quando non ho visto i fogli firmati non volevo credere che lo avesse venduto. Noi però eravamo pronti per un’esperienza internazionale e abbiamo fatto la scelta giusta”, ha concluso l’agente di Gabbiadini.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy