Napoli: Chiriches assente contro il Palermo, lesione al menisco per il rumeno. Il report medico

Il difensore azzurro si era infortunato durante una seduta di allenamento con la nazionale rumena.

Commenta per primo!

Sospiro di sollievo in casa Napoli, l’infortunio di Vlad Chiriches è meno serio del previsto.

Se la caverà con 3-4 settimane di stop il difensore azzurro che, a seguito di uno scontro di gioco avvenuto in allenamento con la Romania, è stato fatto rientrare in Italia per le visite di rito. Nessuna lesione grave è stata evidenziata dall’equipe del dottor De Nicola e del professor Mariani sicura l’assenza del classe ’89 contro il Palermo: “Vlad Chiriches ha effettuato a Villa Stuart una visita neurologica con risonanza magnetica cerebrale– si legge sul comunicato diramato dalla società partenopea- che ha confermato la negatività della Tac fatta in acuto in Romania due giorni fa dopo che il difensore in uno scontro di gioco aveva perso conoscenza. Sono stati esclusi problemi neurologici” .

Per quanto riguarda il trauma al ginocchio sinistro- continua la nota- , dopo una risonanza magnetica il professor Mariani ha deciso di procedere ad un’artroscopia per risolvere una piccola lesione al corno posteriore del menisco mediale e per pulire il ginocchio da eventuali frammenti. L’intervento è durato 20 minuti ed è perfettamente riuscito. Salvo contrattempi, in 3/4 settimane Vlad sarà a disposizione dell’allenatore“.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy