Napoli, Callejon: “Volevo il rinnovo, l’ho fatto solo per me. Sullo scudetto…”

Le parole dell’esterno d’attacco del Napoli che ha di recente rinnovato il suo contratto: proseguirà la sua carriera in maglia azzurra.

Commenta per primo!

José Maria Callejon è stato, insieme ad Allan e Reina, modello per un giorno: ha posato con le maglie del Napoli della stagione 2016-17.

In occasione della cerimonia di presentazione dei kit ufficiali per il campionato venturo, lo spagnolo ha parlato alla stampa, tornando all’annuncio di ieri del club azzurro: l’ex Real Madrid ha rinnovato fino al 2020. “Sono contentissimo, era quello che volevo e così è andata. Ricominciamo la stagione, speriamo di fare bene, l’anno scorso abbiamo fatto bene e ora vogliamo iniziare bene col lavoro per andare forte – ha detto Callejon -. Il mio rinnovo è un messaggio anche a qualcuno che non è convinto di venire a Napoli? Non lo so se l’ho fatto per gli altri, l’ho fatto per me. Se altri possono firmare per questo ed arrivare è meglio. Se rimangono tutti possiamo fare bene quest’anno”. Ultima chiosa sullo scudetto. “Quanti anni vogliamo impiegare per vincere lo scudetto? Sempre la stessa domanda (ride, ndr), non lo so, ci siamo avvicinati, ora pensiamo a lavorare e poi vedremo”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy